juventus 2015 2016

[41], Gli uomini di Allegri compiono il decisivo allungo verso il titolo nel mese di aprile, approfittando di una crisi di risultati del Napoli che permette così ai bianconeri di distanziarli in maniera definitiva,[43][44] riconfermandosi de facto campioni d'Italia con il successo 2-1 nell'accesa e convulsa trasferta di Firenze del 24 aprile — risoltasi nei minuti finali, con il gol-scudetto di Morata e un calcio di rigore parato da Buffon —,[45] e festeggiato matematicamente il giorno dopo grazie alla sconfitta degli azzurri sul campo della Roma:[46] portando a conclusione una rimonta-record[47][48] apparsa per lunghi tratti proibitiva, sia giornalisticamente sia statisticamente — «nessuno, nella storia era risalito dal baratro in cui era sprofondata la Juve d'inizio stagione; nessuno aveva mai infilato la stratosferica serie di 24 vittorie su 25 seguita a quell'avvio infelice; nessuno, nemmeno il grande Zoff, aveva saputo chiudere la sua porta tanto a lungo quanto il Buffon di questo campionato» —,[49] dopo 81 anni la Juventus bissa il suo Quinquennio d'oro divenendo inoltre la prima squadra, nella storia del calcio italiano, a mettere assieme due diverse serie vincenti di cinque campionati consecutivi. [62] Nella decisiva sfida del 21 maggio all'Olimpico di Roma, la Juventus vince la sua undicesima Coppa Italia e seconda consecutiva, superando 1-0 il Milan grazie a un gol di Morata arrivato nel secondo tempo supplementare:[63] così facendo i torinesi sono i primi, nella storia del calcio italiano, a conquistare due double nazionali di fila; chiudendo infine l'annata con in bacheca tutti e tre i trofei stagionali (campionato, coppa e supercoppa nazionale) organizzati dalla Lega Serie A, i bianconeri inanellano il loro primo treble nazionale. Risultati e accoppiamenti, Stron9er in the making | 2015-16: gli Impossibili, UEFA Champions League 2015-2016 (fase a gironi), UEFA Champions League 2015-2016 (fase a eliminazione diretta), Παίκτης της ΟΜΟΝΟΙΑΣ ο Λαουρέντιου Μπρανέσκου με τη μορφή δανεισμού, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Juventus_Football_Club_2015-2016&oldid=116984286, Stagioni delle squadre di calcio campioni d'Italia, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo, Amministratore delegato - CFO: Aldo Mazzia. [67], Per il suo esordio assoluto con la squadra torinese, il marchio tedesco disegna una prima divisa caratterizzata da una palatura piuttosto fitta della maglia — sono ben 11 le strisce, 6 nere e 5 bianche —, adottando inoltre una particolare cucitura che conferisce a esse un effetto zigzag; la zona posteriore della casacca è invece contraddistinta da un grande pannello bianco sulla schiena, atto a contenere nomi e numeri dei giocatori. Round: 23/08/2015: 17:00: H: … Fiorentina-Juventus 1-2: decide Morata, scudetto già domani? [34][35] Nelle settimane seguenti i piemontesi legittimano il primato grazie soprattutto a una retroguardia ermetica[36] che, contando sulle prestazioni di Buffon e della linea difensiva BBC (Barzagli-Bonucci-Chiellini) ormai divenuta tra le più note della storia bianconera[37][38] — e che seppur meno compatta rispetto al passato causa infortuni, trova in elementi quali Alex Sandro e Rugani delle valide alternative[36] —, permette al capitano di stabilire il nuovo primato d'imbattibilità del massimo campionato italiano per un portiere (974'),[39] e alla squadra di inanellare 10 gare consecutive senza subire reti, record della massima serie italiana;[40] la striscia viene interrotta da un rigore del torinista Belotti in occasione del derby del 21 marzo, comunque vinto 4-1. [50], Più lineare il cammino juventino nelle coppe. Ceduto durante la sessione estiva di calciomercato. Ceduto durante la sessione invernale di calciomercato. In Champions League,[51] in un equilibrato girone che oltre ai finalisti della precedente edizione vede gli inglesi del Manchester City, gli spagnoli del Siviglia detentori dell'Europa League e i tedeschi del Borussia M'gladbach,[52] i piemontesi ottengono la matematica qualificazione alla fase a eliminazione diretta con una giornata di anticipo, grazie alla vittoria interna del 25 novembre 2015 sui mancuniani;[53] tuttavia la sconfitta rimediata all'ultima giornata sul campo di Siviglia relega i bianconeri al secondo posto del proprio raggruppamento[54] e all'accoppiamento, negli ottavi di finale, con un club di prima fascia, i teutonici del Bayern Monaco. In particolare la prima opzione, che utilizza il nero per la zona di spalle e maniche, e il grigio per il resto del busto, riprende la storica uniforme indossata da Dino Zoff[67] nelle sue ultime stagioni juventine, nei primi anni 1980, e poi mantenuta dai suoi eredi in porta per quasi tutto il resto di quel decennio. Incontro disputatosi con la chiusura della, Juventus-Chievo 1-1: Dybala su rigore salva i bianconeri, Buffon: «Ci prendiamo quello che ci siamo meritati», Vidal e la rivoluzione rischiosa, ma necessaria, della Juventus, Dybala-Juve, ora è ufficiale: al Palermo 32 milioni + 8 di bonus, Juventus-Lazio 2-0: Mandzukic-Dybala, Allegri fa festa con i nuovi, Serie A, Juventus-Udinese 0-1: decide Thereau, i Campioni d'Italia cadono, Roma-Juventus 2-1, Pjanic e Dzeko lasciano i bianconeri a quota 0, Juventus, 5 punti dolenti (e zero in classifica): ecco cosa non va, Sarri umilia Allegri, Juve senza gioco né cuore. [64], Per quanto concerne la fornitura tecnica, dopo dodici anni la Juventus chiude il rapporto con Nike accordandosi, a partire da questa stagione, con adidas;[65] un passaggio di consegne già ufficializzato a suo tempo nel 2013. PER L'ACQUISIZIONE DEL CALCIATORE ROLANDO MANDRAGORA, Arriva a Gavorrano il difensore Lorenzo Granatiero, STEFANO BARILLI DALLA REGGIANA ALLA CORREGGESE, Speciale Calciomercato: Ufficiali gli ingaggi di Salviato, Vitale e King, BELTRAME: “PROGETTO IMPORTANTE, TUTTO PER FARE BENE”, DE TONI: “DARÓ IL MASSIMO IMPARANDO DA TOMEI”, Trofeo Dossena, la Juve si ferma in semifinale, Conclusi i sedicesimi per Under 17 Lega Pro e Under 15. [69] Questa fa parte della collezione spark in the night che lega sei dei club più vincenti d'Europa (oltre alla Juve, Bayern Monaco, Chelsea, Manchester Utd, Milan e Real Madrid) vestiti nella stagione 2015-2016 da adidas:[70] uniformi accomunate dall'uso di un colore scuro di base, e disegnate con l'intento di rendere omaggio alla storia, ai tifosi e alle città d'origine delle succitate formazioni.

Bocina Evl Es15 Dsp Precio México, Como Usar Botines Con Jeans, Vestimenta De La Danza Remedio, Motos Scooter Nuevas Baratas, Como Jugar Cartas Españolas, Oraciones Con What, Letra Chica Contratos,

Publicado en Sin categoría.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

cinco × uno =